Nuovo tatuaggio

Nuovo tatuaggio

Farsi un tatuaggio è ancora molto popolare in Danimarca. Circa 600.000 danesi hanno attualmente uno o più tatuaggi e si stima che tra i 50.000 e i 100.000 danesi si tatuino ogni anno. Questo dimostra che decorare il proprio corpo con disegni e motivi creativi è ancora molto popolare.

Qui di seguito potete leggere ulteriori informazioni su cosa fare attenzione quando si fa un nuovo tatuaggio, su come prepararsi prima di un tatuaggio e su altri consigli per i tatuaggi.

Ecco le regole da seguire quando si fa il primo tatuaggio

Prima di fare il vostro primo tatuaggio, ci sono alcune cose di cui dovete essere consapevoli. In Danimarca esistono alcune regole nel settore dei tatuaggi:

  • È vietato tatuare persone di età inferiore ai 18 anni. 
  • Sono vietati i tatuaggi sul collo, sul viso e sulle mani.
  • Tuttavia, i tatuaggi cosmetici sono consentiti se il tatuatore ha seguito una formazione specifica. 

Sebbene sia generalmente illegale tatuare il viso, esiste un’eccezione. Ad esempio, se. Se si desidera tatuare le sopracciglia in modo permanente, è possibile farlo se il tatuatore ha una formazione specifica. Il motivo per cui la legge prevede una formazione speciale è che il tatuaggio del viso comporta una serie di rischi.  

Quando si fa un tatuaggio sul viso, si sta tatuando un’area particolarmente sensibile del corpo. Per ragioni naturali, è necessario prestare particolare attenzione al tatuaggio intorno agli occhi, per il quale il tatuatore ha bisogno di una formazione speciale. 

Come alleviare il dolore con alcuni antidolorifici prima del tatuaggio 

Da Painfree abbiamo creme antidolorifiche da usare prima del nuovo tatuaggio per rendere meno doloroso l’appuntamento successivo. La crema agisce come anestetico locale, ma non elimina completamente il dolore. Tuttavia, la crema è efficace se è necessario realizzare un motivo più grande.

Se si tratta di un tatuaggio più grande, ovviamente ci vorrà più tempo per completarlo. I tatuatori danesi di solito non tatuano per più di 4 ore alla volta, a causa del dolore a cui si è esposti per un periodo più lungo. Con le creme Painfree, è possibile allungare i tempi, in modo da poter completare il nuovo tatuaggio più velocemente.

Qui potete vedere la nostra gamma completa di prodotti antidolorifici per il vostro nuovo tatuaggio.

Creare le circostanze migliori per voi e per il vostro nuovo tatuaggio

Prima di fare un tatuaggio, può essere una buona idea prepararsi nel miglior modo possibile. Quando si fa un tatuaggio, il corpo lavora a pieno ritmo. Innanzitutto, il corpo non è abituato a essere esposto a un dolore costante, il che lo stanca fisicamente più rapidamente. Fortunatamente, ci sono diverse cose che si possono fare per superare la prossima sessione di tatuaggio. 

Potete farlo prima di fare un tatuaggio

Qui di seguito potete vedere cosa vi consigliamo di fare prima di fare un tatuaggio: 

  • Si prega di portare un’illustrazione di ciò che si desidera tatuare.
  • Assicuratevi di essere ben riposati.
  • Evitare di bere alcolici il giorno prima.
  • Ricordate di consumare un buon pasto un’ora prima di andare in panchina. 
  • Si prega di portare snack e qualcosa da bere se si fa realizzare un soggetto più grande.

In pratica, è bene portare con sé una foto o un’illustrazione di ciò che si desidera tatuare. In questo modo il tatuatore si trova nella posizione migliore per creare il nuovo tatuaggio che avete in mente. 

È inoltre importante dormire bene il giorno prima del tatuaggio. Come ho detto, il vostro corpo lavora a pieno ritmo quando siete sotto l’ago, quindi cercate di tenerlo a mente prima di fare troppi programmi il giorno prima dell’appuntamento.

Si raccomanda inoltre di non bere alcolici il giorno prima o nelle ore precedenti il tatuaggio. L’alcol diluisce il sangue e fa sanguinare di più quando ci si tatua. Questo può complicare il processo per il tatuatore e portare a un risultato peggiore. 

È importante che il corpo abbia tutto ciò di cui ha bisogno quando si fa un nuovo tatuaggio. Ecco perché è importante un’alimentazione abbondante. Si consiglia pertanto di consumare un buon pasto solido un’ora prima del tatuaggio. Se si tratta di un motivo più grande, è anche una buona idea portare del cibo in più. Non deve essere molto. Un po’ di zucchero può far bene all’organismo, in modo da mantenere alta la glicemia e non avere un improvviso mal di testa.

È possibile farlo anche dopo essere stati tatuati

Dopo il tatuaggio è importante che il corpo si riposi. La cosa migliore da fare è mantenere il corpo completamente calmo per i primi giorni. Dopo circa una settimana, probabilmente inizierete a notare che il vostro nuovo tatuaggio prude. È importante lasciare che la ferita sul tatuaggio cada naturalmente, altrimenti si rischia di danneggiare il tatuaggio. 

La cosa migliore da fare per il vostro nuovo tatuaggio nei giorni successivi è applicare una crema idratante per tatuaggi. La crema evita che il tatuaggio si spelli, favorendo il processo di guarigione. Painfree dispone di una gamma di prodotti per la cura del corpo, che può essere consultata qui

9 consigli rapidi per i tatuaggi

Ora sapete cosa fare prima e dopo aver fatto un nuovo o il primo tatuaggio. Conoscerete anche le regole per farsi tatuare e come noi di Painfree possiamo aiutarvi ad alleviare il dolore quando siete sul divano. Di seguito abbiamo elencato 9 consigli rapidi da tenere a mente quando si fa un nuovo tatuaggio:

  • Non bisogna avere fretta di farsi un tatuaggio. 
  • Esplorate tutte le opzioni quando cercate un tatuatore esperto. 
  • Preparate quanto più materiale possibile come ispirazione per il tatuatore.
  • Non abbiate paura di fare domande al tatuatore.
  • Pensate bene a dove volete il vostro nuovo tatuaggio.
  • Assumere cibo e liquidi a sufficienza.
  • Indossare abiti comodi quando si fa un tatuaggio.
  • Ricordate di rilassarvi.
  • Ricordate di curare il vostro nuovo tatuaggio.

Inoltre, vi forniremo un ulteriore suggerimento da tenere in considerazione. Se state pensando di usare il colore nel vostro prossimo tatuaggio, sappiate che il colore rosso nei tatuaggi in particolare può scatenare reazioni allergiche. La reazione non è garantita, ma se si vuole ridurre il rischio di pelle gonfia e pruriginosa, è bene attenersi al colore nero quando si fa un nuovo tatuaggio. 

Avete domande sul vostro prossimo tatuaggio? Contattateci qui

Ci auguriamo che abbiate imparato di più sui tatuaggi e su come procedere per ottenere il vostro prossimo o primo tatuaggio. Naturalmente, siamo sempre pronti ad aiutarvi se avete domande su quanto sopra o sui nostri prodotti. Potete scriverci a [email protected]  – rispondiamo sempre alle vostre e-mail entro 24 ore. Saremo lieti di ascoltarvi.

Context Menu is disabled by theme settings.
Wishlist 0
Continue Shopping