TATTOO NUMBING CREAM FAQS

La crema anestetizzante per tatuaggi agisce bloccando, nell’area sulla quale è stata applicata, i segnali di dolore, impedendo che raggiungano il cervello. Rende il tatuaggio un’esperienza molto più piacevole, soprattutto se si tratta di una zona particolarmente sensibile della pelle. La nostra esclusiva crema anestetizzante per tatuaggi è molto apprezzata dagli amanti dei tatuaggi e dai tatuatori, permettendoti di rilassarti completamente e di completare il tuo tatuaggio in una seduta. Per molti, la parte più scoraggiante del farsi tatuare è il dolore. La crema anestetizzante per tatuaggi agisce anestetizzando la superficie della pelle per un breve periodo di tempo (fino a 3-4 ore) e offrendo un sollievo dal dolore altamente efficace.

Per garantire il massimo intorpidimento, NON BERE NESSUNA FORMA DI ALCOL entro 24 ore dal tatuaggio, altrimenti l’intorpidimento potrebbe non essere altrettanto efficace o duraturo. Esegui un test il giorno prima dell’uso su una piccola area che verrà tatuata il giorno successivo, soprattutto se hai la pelle sensibile, per 10-20 minuti, per assicurarti che la pelle non si infiammi. Qualche lieve arrossamento localizzato è normale. Istruzioni per l’uso:

1. Lava ed esfolia l’area da tatuare, laserare o forare abbastanza accuratamente con sapone, acqua ed esfoliante per rimuovere lo sporco e la pelle morta: questo aiuterà la crema a penetrare. Asciuga completamente l’area.

2. Applica una spessa quantità di crema anestetizzante (spessore 2 mm) sull’area e massaggia accuratamente.

3. Copri con pellicola trasparente. Il calore sotto l’involucro di plastica aiuta ad attivare la crema e impedisce alla crema di asciugarsi.

4. Lascia la crema in posizione e avvolta con la pellicola per 60 minuti prima della procedura.

5. Dopo 60 minuti, rimuovi la pellicola trasparente e asciuga la crema con un tovagliolo di carta; aspetta 15 minuti e sarai pronto per un tatuaggio senza dolore!

La nostra esclusiva crema anestetizzante per tatuaggi è più comunemente usata da coloro che cercano di ridurre il dolore durante le sessioni di tatuaggio. Eppure, ha anche una vasta gamma di altri usi, dal momento che è sicura da usare in qualsiasi parte del corpo. Altri usi di questa crema includono: tatuaggi, epilazione laser, ceretta, iniezioni, esami del sangue, vaccinazioni, filler per labbra, trucco permanente, piercing e altri trattamenti cosmetici per la pelle. Può essere usata per intorpidire qualsiasi area della pelle; quindi, le potenziali possibilità sono infinite!

Gli effetti della crema anestetizzante per tatuaggi durano fino a 3-6 ore dopo l’applicazione. Diventerà gradualmente meno efficace e la sensibilità inizierà a tornare in quella zona della pelle dopo questo tempo. Tieni presente che dovrebbe essere applicata almeno 30-60 minuti prima di una sessione di tatuaggio, per ottenere il massimo effetto. Ciò significa che il tempismo è cruciale quando si tratta di applicare la crema. Non dovrai applicarla troppo tardi, ma nemmeno troppo presto da iniziare a svanire durante la sessione. Se sai che il tuo tatuatore potrebbe aver bisogno di un po’ di tempo per prepararsi, potrebbe essere una buona idea portare con te in negozio il tubetto di crema anestetizzante per tatuaggi, in modo da poterla applicare al momento giusto.

Simile all’applicazione di qualsiasi nuova sostanza sulla pelle, la crema anestetizzante per tatuaggi può causare alcuni effetti collaterali minori, anche se non tutti li sperimenteranno. Una reazione lieve (pallore o arrossamento della pelle, leggero gonfiore, bruciore iniziale o prurito) può verificarsi temporaneamente nell’area in cui viene utilizzata la crema. Questo non è raro e dovrebbe scomparire in breve tempo. Se si verificano effetti fastidiosi o insoliti, smetti di usarla e consulta il medico o il farmacista il prima possibile. Se sai di avere la pelle sensibile, prova ad applicare prima solo una piccola quantità. Tieni presente che un piccolo arrossamento localizzato è normale con la crema anestetizzante per tatuaggi.